Chi siamo

Parte superiore ingresso dell'Unione - lunetta in ferro battuto con la scritta Unione Italiana Ciechi

L’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Onlus-APS, fondata a Genova il 26 ottobre 1920 da Aurelio Nicolodi, il primo ufficiale che ha perso la vista durante la guerra del 1915/1918, opera a livello nazionale ed è presente in ogni regione e provincia italiana. E’ un Ente Morale posto sotto la vigilanza del Ministero degli Interni con personalità giuridica di diritto privato - D.P.R. 23 dicembre 1978 - G.U. N.62 del 3 marzo 1979.

Leggi tutto...

RSA Casa Famiglia

ASSISTENZA SOCIO-SANITARIA A DOMICILIO

A CHI CI RIVOLGIAMO

Il personale socio-sanitario della RSA Casa Famiglia, casa di riposo all'interno dell'Istituto dei Ciechi di Milano, offre assistenza e cure a domicilio alle persone anziane e disabili affette da patologie croniche.

Leggi tutto...

Come Sostenere l'Associazione

E’ possibile sostenere le attività dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ONLUS-APS Sezione Territoriale di Milano attraverso diverse liberalità:

  • donazione attraverso un bonifico bancario sull'IBAN dell’Associazione:

    IT 91 W 03111 01645 000000002150

  • 5 XMILLE - sul 730 o sul CUD basta apporre la propria firma nell’apposita casella e indicare il codice fiscale dell’Associazione: 80095170157.

    Leggi tutto...

CC 2019-09-3

UNIONE ITALIANA DEI CIECHI
E DEGLI IPOVEDENTI

CIRCOLO CULTURALE e RICREATIVO

“Paolo Bentivoglio”

Via G. Bellezza, 16 – 20136 Milano – Tel. 02/58.30.27.43

Prot. 352/C Settembre 2019

CIRCOLARE N. 3

Care amiche e cari amici,
mi auguro che abbiate trascorso una serena estate e possiate ritornare ricchi di nuove energie agli impegni della nostra vita milanese.
L’anno che ci attende sarà per tutti noi molto impegnativo, poiché nel corso del 2020 dovremo rinnovare tutti i nostri consigli direttivi: Provinciale, Regionale e Nazionale e buon ultimo quello del nostro Circolo.
Non ci nascondiamo che i tempi storici sono molto difficili e che l’associazione ha bisogno di persone capaci di sostenere con entusiasmo e responsabilità i diritti dei non vedenti e degli ipovedenti.
A tale scopo il consiglio direttivo del circolo intende promuovere alcune riunioni per confrontarci e individuare le priorità più importanti e conoscere meglio i nostri candidati. Indicheremo queste riunioni come riunioni pari opportunità, poiché vogliamo che tutti, soci giovani o anziani, possano collaborare pariteticamente al nostro futuro.
Nel corso del 2019 il circolo si è sempre più aperto al territorio continuando la sua funzione storica di polo di integrazione tra vedenti e non vedenti e di promozione culturale attraverso numerosi spettacoli di alto livello artistico e numerosi corsi per il tempo libero tenuti da capaci professionisti. Ho ancora impresso nella memoria l’atmosfera, direi affettuosa, della nostra assemblea annuale, in cui all’unanimità avete approvato la relazione morale del 2018 e quella programmatica del 2020, attestando al consiglio direttivo la vostra stima. I due splendidi saggi di fine anno hanno sottolineato tutte le capacità espressive dei nostri ballerini, diretti magistralmente da Margi Arrone e Paolo Bianchi, e degli attori della nostra compagnia Bellezza. I primi ci hanno guidato in un viaggio ideale attraverso le capitali europee, eseguendo coreografie da professionisti sottolineate da scroscianti applausi del pubblico; i secondi hanno dato prova delle loro accresciute capacità drammatiche mettendo in scena “Così è se vi pare” di Pirandello, sotto l’accorta regia di Patricia Conti della compagnia Macrò Maudit. Antony Bersani è stato un intenso signor Ponza, Giusy una dolce e smarrita signora Frola, gli attori di contorno hanno dato vita al tipico salotto borghese, pieno di pettegolezzi e piccole cattiverie. I numerosi applausi a scena aperta del pubblico hanno segnato un altro nostro successo. L’insieme degli impegni ha senz’altro ampliato il tetto di spese del Circolo; quest’anno, inoltre, siamo costretti a rifare l’impianto fonico, il che comporterà un esborso economico notevole per il nostro circolo, sono convinta che ci sarete vicini con la vostra generosità. Il consiglio direttivo ha deciso di mettere in vendita all’entrata del circolo libri di Camilleri a prezzo politico molto esiguo (3 euro) o piccoli gadget scelti di volta in volta in modo da permettere a tutti di offrire liberamente un contributo a sostegno della politica culturale e delle attrezzature necessarie per il nostro circolo.
Visto il notevole successo che ha avuto la collaborazione col circolo culturale sardo, anche quest’anno si proporrà il corso di danza folkloristica sarda: quattro lezioni di 2 ore l’una, da tenersi il sabato pomeriggio, al prezzo di 40 euro a titolo di rimborso spese per i maestri. Coloro che fossero interessati sono pregati di comunicarlo entro la prima settimana di ottobre, in modo da permettere agli insegnanti di danza di comunicarci le date degli incontri.
Tra le nuove iniziative è previsto un corso di chitarra per principianti, condotto da Mara Barazetti, il corso inizierà alla fine di ottobre e avrà un costo complessivo di 60 euro.
È possibile, grazie alla disponibilità di Andrea Caccianiga, organizzare un corso di scacchi per principianti: gli interessati devono far pervenire le loro adesioni entro ottobre; il corso avrà cadenza settimanale e un costo annuo di 70 euro pro-capite.
Proseguiranno i tradizionali corsi di danza di ballo liscio e danza latino-americana al costo di 70 euro annui, al martedì dalle 15.00 alle 16.30.
Sempre al martedì dalle 15.30 alle 17.00 si terrà il corso di conversazione inglese con Paola Pezzotti. Il corso prevede 10 incontri di un’ora e mezza l’uno al costo di 140 euro.
Il mercoledì dalle 14.30 alle 16.30, con inizio il 16 ottobre, si terrà la scuola di lettura e scrittura braille.
Il giovedì, dalle 15.00 alle 16.30, riprenderà il corso di Yoga con la bravissima Paola Nova.
Simone Bosatra riprenderà i suoi corsi di guida all’iPhone e di informatica, su prenotazione entro e non oltre il 10 ottobre.
Il corso di manipolazione della creta con la Famiglia Artistica Milanese sarà spostato al mercoledì dalle 16.45 alle 18.00 con un costo annuo di euro 50.
Si ricorda che è possibile iscriversi a tutti i corsi entro e non oltre il 10 ottobre, in modo da consentire l’inizio di tutti i corsi a fine mese.

Calendarietto

- 1 ottobre ore 15:00 ritrovo degli amici ballerini con Margi e Paolo e iscrizione al corso annuale.
- 6 ottobre gita sociale: partenza dal Circolo ore 07:45. Si ricorda che i non vedenti devono essere accompagnati.
- Martedì 15 ottobre ore 15:30 presentazione del corso di inglese avanzato 140 euro per 10 lezioni da un’ora e mezza ciascuna.
- Mercoledì 16 ottobre dalle 14:30 alle 16:30 apertura della scuola Braille.
- 18 ottobre ore 15:00 - 16:30 corso di ATA Yoga con Paola Nova. Costo per l’intero anno euro 160.
- 23 ottobre ore 16:45 - 18:00 corso di manipolazione della creta, sotto la direzione di Maria Rosa Tavazzani. Costo annuo euro 50.
Saranno Comunicati tramite la segreteria telefonica, una volta raccolte le adesioni, le date di inizio dei corsi di:
* Informatica 5 lezioni 60 euro
* Teatro
* Corso di chitarra per principianti con Mara Baranzetti (60 euro data da stabilirsi con il gruppo)
* Corso di scacchi con il Maestro Andrea Caccianiga (70 euro)
* Corso di ballo sardo (4 lezioni da 2 ore l’una 40 euro).
Cecilia Goi terrà una lezione di aromaterapia con gli olii essenziali presumibilmente il 25 ottobre ore 15:30.

Calendario Eventi Settembre-Dicembre 2019

- 29 settembre ore 15.30: Happy born to you, leviamo i calici in onore dei soci che hanno compiuto gli anni tra luglio e settembre e trascorriamo insieme un simpatico pomeriggio tra balli e chiacchiere. Illustrazione degli spettacoli e degli eventi in programma per il primo trimestre.
- 06 ottobre: gita eno-cultural-gastronomica alle cantine di Zibello; a Roncole di Busseto, dove potremo visitare la casa natale di Verdi; pranzo in un rinomato ristorante. Al pomeriggio visita guidata al borgo medievale e al castello con fantasma di Fontanellato.
- 13 ottobre ore 15.30: concerto del pianista Tazio Forte e della cantante Selena Galleri.
- 19 ottobre ore 15.30: Meet Bock: Rassegna letteraria nazionale di scrittori emergenti in collaborazione con la casa editrice Pegasus. Presentazione dell’editore Roberto Sarra, intermezzi musicali a cura di Paolo Sibilio.
- 27 ottobre ore 15.30: concerto del pianista indiano Kanishka . Musiche di: Liszt, Rachmaninov, Ravel.
- 03 novembre ore 15.30: pomeriggio danzante e festa della castagna.
- 10 novembre ore 15.30: Spettacolo da definire.
- 17 novembre ore 15.30: Book City: la compagnia dei lettori presenta “Milano in giallo”, selezione di racconti gialli ambientati a Milano e dintorni. Interverranno gli scrittori Massimo Tallone, Enrico Carlini, Giuseppe Ferdico. Al termine un simpatico aperitivo in sala su prenotazione al costo di 6 euro.
- 24 novembre ore 15.30: concerto di Saverio Alfieri. Eseguirà: Dante Sonata di Liszt, danze argentine di Gina Strera.
- 01 dicembre ore 15.30: Andiamo alla Scala, la compagnia dei lettori presenta Tosca di Giacomo Puccini.
- 15 dicembre ore 15.30: Il circolo Paolo Bentivoglio, in collaborazione con i Lyons Club Milano Nord 92, presenta il concerto di Natale del coro gospel MnoGaja Leta (raccolta fondi a favore delle attività culturali del circolo).
- 21 dicembre ore 15.30: Il Bentivoglio ballett, sotto la direzione di Chiara Gelmetti, presenta: “Il salotto di Violetta”: danze, poesie, impegno risorgimentale in un salotto dell’Ottocento.

Ricordiamo a tutti l’importanza di rinnovare la tessera annuale del 2019 entro novembre e ricordiamo altresì che sarebbe opportuno rinnovare la tessera dell’UICI e del circolo 2020 entro dicembre, poiché il numero dei delegati al congresso nazionale dipende dal numero degli iscritti all’UICI, entro e non oltre il 31 dicembre. Si ricorda che potete leggere la relazione morale e tutte le comunicazioni inerenti al circolo sul sito dell’UICI www.uicmi.it (nella sezione dedicata) oppure su face-book alla voce Circolo Culturale Paolo Bentivoglio. Ogni settimana, inoltre, nella segreteria telefonica 02/783000 interno 9 potete sentire la programmazione settimanale del circolo.
Un affettuoso saluto dal Circolo Direttivo e dalla vostra Presidente Erica Monteneri.

 

CC 2019-12-4

UNIONE ITALIANA DEI CIECHI
E DEGLI IPOVEDENTI

CIRCOLO CULTURALE e RICREATIVO

“Paolo Bentivoglio”

Via G. Bellezza, 16 – 20136 Milano – Tel. 02/58 30 27 43

Prot. 465/C Dicembre 2019

CIRCOLARE N. 4

Care amiche e cari amici, ancora una volta il NATALE sta per sorprenderci con la sua atmosfera di dolce intimità e di calda amicizia. In questi giorni Milano sembra trasformata in un film Americano con tanti Babbi e Babbe natale che sorridono ai bambini e scampanellano. Permettetemi di ricordare i miei natali da bambina del dopo guerra in cui tutta la famiglia era riunita intorno al presepe costruito dai più piccoli sotto la attenta revisione dei nonni. Quei natali avevano qualcosa di magico e di spirituale. Oggi sembra che il nome del consumismo e dell’americanismo il Natale si sia trasformato in una grande carnevalata e mi pongo il problema: cosa rimane del vero messaggio di fratellanza del Natale? Sembra più un gioco a chi fa più regali e non più quel messaggio di amore che il piccolo presepe conteneva. Il mio auspicio per voi è che possiate trovare nella pace della famiglia o nella frequentazione con gli amici un momento di serenità. Il primo trimestre del nostro circolo è volato, contrassegnato da tanti eventi artistici interessanti che hanno ancora una volta dimostrato la forza aggregatrice e la capacità di promozione culturale del nostro sodalizio. Sono lieta di annunciarvi che abbiamo installato un modernissimo impianto suono e acquistato un nuovo grande schermo TV in modo da accogliere nel modo migliore possibile le esigenze dei nostri soci e degli artisti che si esibiscono da noi. Tra Gennaio e Marzo 2020 organizzeremo alcuni incontri tra i soci in vista del rinnovo del Consiglio direttivo del Circolo al fine di rendere i nostri soci più partecipi delle finalità e delle problematiche connesse ad esso e permettere a chi lo desideri di candidarsi. Ricordatevi sempre che il circolo è un prezioso bene comune e che senza di esso i non vedenti milanesi sarebbero persone sole, vaganti in un mondo spesso ostile. La mia speranza è che al circolo entrino anche alcuni giovani che potrebbero trovare in esso uno spazio opportuno di aggregazione e confronto di idee. I corsi previsti per il 2020 sono quelli già in essere nel 2019 mentre sarà organizzato un corso di ballo folcloristico sardo di 8 ore complessive al sabato pomeriggio dalle 15:30 fino le 17:30 al costo di partecipazione di 40 euro pro-capite. Le date previste sono: 18 gennaio – 1 febbraio – 15 febbraio – 7 marzo – 28 marzo - 18 aprile, prenotatevi presso la segreteria del circolo. L’Associazione A.D.A presenterà il nuovo corso di danza storica, la danza rinascimentale nel periodo degli Sforza, 10 ore al costo di 120 euro pro-capite. La presentazione del corso sarà comunicata attraverso la segreteria telefonica. Il corso di scacchi ha visto ancora pochi iscritti che ultimeranno alla fine di febbraio il loro primo livello di formazione, si auspica che si aggiungano altri giocatori per iniziare un altro livello più avanzato. Come sapete da circa 1 anno l’ultimo sabato del mese è stato dedicato a celebrare il compleanno dei nostri soci; grazie al donativo di un caro socio sostenitore si è deciso in quella occasione di estrarre a sorte il nome di un festeggiato a cui donare la tessere annuale, come capirete questa operazione dovrebbe indurre i soci amici a essere più presenti in questi momenti importanti della nostra vita collettiva. Il consiglio direttivo all’unanimità ha approvato la realizzazione di un concorso letterario dedicato ad Andrea Camilleri; in occasione del centenario dell’UICI il circolo Paolo Bentivoglio in collaborazione con i Lions club Milano nord 92 e Milano casa della Lirica, indice un concorso letterario dedicato ad Andrea Camilleri, un esempio di vita, non solo per il suo valore letterario ma per aver saputo, con la sua volontà e la sua cultura, superare il trauma della perdita della vista nell’età senile. L’obbiettivo del concorso è quello di fornire alle persone non vedenti o ipovedenti, che amano cimentarsi con la scrittura, l’opportunità di mettersi in gioco nella stesura di un racconto. Il concorso premierà i tre migliori racconti e sarà articolato in due sezioni: il “Giallo storico ” e il “Noir”. Ai vincitori del concorso sarà assegnato un primo premio di 500 euro, il secondo premio sarà di 250 euro, il terzo premio sarà una targa o una pergamena. I particolari saranno divulgati sul nostro sito www.uicmi.it e tramite la nostra segreteria.

Gita di primavera:

il circolo ha organizzato con l’agenzia Flumen viaggi, specializzata in percorsi sensoriali per non vedenti, una gita in Bretagna Normandia dal 17 al 23 maggio con un interessantissimo itinerario, il costo e di 1590 euro per 26 inscritti comprensivi di assicurazione pranzi e bevande e guida in lingua italiana. Supplemento per la camera singola di 270 euro. Per maggior chiarimenti richiedere il programma a Luciana Bellinzona, Luciano Merati o a Filippo. La prenotazione e l’anticipo di 500 euro sono richiesti entro e non oltre il 15 gennaio, il saldo entro il 16 aprile 2020.

 

Colgo l’occasione per ringraziare il presidente dell’UICI Milano Rodolfo Masto che sempre è stato vicino a noi condividendo tutte le piccole e grandi battaglie del circolo e che dall’anno prossimo sarà chiamato a nuovi importati compiti. Un ringraziamento particolare a tutti quegli amici che sostengono con i loro donativi la politica culturale e sociale del nostro circolo. Ai miei cari consiglieri, ai miei solerti collaboratori Filippo e Vincenzo, a tutti i volontari che ci supportano con la loro gentilezza, i miei più affettuosi auguri di buon Natale e di un felice Anno Nuovo.

Erica Monteneri

 

Proposte nuovi corsi:

Si propone per il 2020 un corso di storia della musica, la cui programmazione e il costo saranno resi noti attraverso la nostra segreteria.

Ricordiamoli:

con particolare affetto ricordiamo i nostri soci:
Ardente Giovanna
Agostino Fera
Laura D’Alessio
Ai famigliari i sensi della nostra affettuosa partecipazione al loro dolore.

Calendario eventi gennaio - marzo 2020:

12/01 ore 15:30 Sulle ali del jazz europeo, concerto della pianista Federica Cerizza e alla tromba Luca Cosi.
19/01 ore 15:30 i Missmountain Boys in “American dream”: Il sogno americano attraverso le sonorità della musica country.
26/01 ore 15:30 Cineforum ”Green Book” regia di Peter Farrelly, 3 premi oscar nel 2019, Con il critico G. Zappoli.
02/02 ore 15:30 la scuola di musical MTS presenta “Musicol che passione”.
09/02 ore 15:30 Intimismo e virtuosismo musiche di Clara e Robert Schumann, Francis Poulenc, Cecile Chaminade, concerto di Katia Caradonna (pianoforte) Sergio Bonetti (flauto traverso) il concerto sarà dedicato al nostro socio sostenitore Agostino Fera.
16/02 ore 15:30 La compagnia Politeatro Milano presenta: Leonardo a Milano regia di Luisa Dadomo.
23/02 ore 15:30 cineforum “Cyrano mon amour” regia di Alexis Michalik.
29/02 ore 17:00 carnevale spettacolo da definire al termine del quale si organizzerà una simpatica pizza tra amici.
08/03 ore 15:30 in occasione della giornata della donna la compagnia I Cercattori presenta “Non è che magari ci stiamo sbagliando?” Regia di Rosangela Percoco. Al termine aperitivo in rosa (euro 6 ).
15/03 pomeriggio danzante.
22/03 ore 15:30 Omaggio a DE ANDRÈ poeta e musicista con FLP band della scuola di musica Luigi Piseri di Brugherio.
29/03 ore 15:30 Cineforum “La Donna Elettrica” regia di Benedikt Erlingsson, con la critica Cecilia Voi.

Calendarietto:

7 gennaio 2020
Ore 15:00 corso di ballo
Ore 17: 00 corso di chitarra
8 gennaio 2020
Ore 14:30 fino le 16:30 corso di braille
9 gennaio 2020
Ore 15:00 corso di informatica
Ore 15:30 – 16:30 corso di scacchi
10 gennaio 2020
Ore 15:00 corso di yoga

14 gennaio 2020
Ore 15:30 corso di inglese avanzato

Ho il piacere di annunciare che si è costituito il gruppo teatrale che rappresenterà la commedia - Risate al 23°piano. Parteciperemo la data d’inizio tramite la nostra segreteria.